Vinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.x

Didattica

Di seguito il calendario delle sedute di Laurea pianificate per il Corso di Studi in Ingegneria Biomedica

  • 1 ottobre 2021, ore 15.00, INGEGNERIA BIOMEDICA (cod. matricola M54) - (Commissione A)
  • 4 ottobre 2021, ore 14.30, INGEGNERIA BIOMEDICA (cod. matricola N36) - (Commissione A)
  • 7 ottobre 2021, ore 9.30, INGEGNERIA BIOMEDICA (cod. matricola M54) - (Commissione B)
  • 7 ottobre 2021, ore 14.30, INGEGNERIA BIOMEDICA (cod. matricola N36) - (Commissione B)
  • 8 ottobre 2021, ore 9.00, INGEGNERIA BIOMEDICA (cod. matricola N36) - (Commissione C)
  • 8 ottobre 2021, ore 9.00, INGEGNERIA BIOMEDICA (cod. matricola 691) - (Commissione C)

Nella ratio che, come corso a scelta autonoma, gli studenti possono inserire, sia alla "triennale" che alla "magistrale", un qualsiasi corso erogato dalla Scuola, questi non vengono più indicati su una tabella a parte del Manifesto. Pertanto, di seguito, cercheremo di fornire, man mano che verranno rese disponibili dai singoli docenti, quante più informazioni possibile a riguardo dei corsi disponibili e, per motivi culturali, fortemente "consigliati".

Corsi per Laurea Magistrale:

Corsi per la Laurea Triennale:

 

Nell’ambito dell'ampliamento dell’offerta didattica in Bioingegneria dell’Ateneo Fridericiano ed ancor più nello specifico a riguardo della Laurea Magistrale in Ingegneria Biomedica, a partire dall’anno accademico 2018–2019 si avrà una nuova configurazione del corso di studi su quattro percorsi: Biorobotica e Bionica, Ingegneria Clinica, Salute Digitale, Dispositivi Medici.

Al fine di fornire una conoscenza più approfondita degli argomenti trattati in ogni corso, con particolare riferimento agli insegnamenti a scelta dello studente in base al percorso, sono qui disponibili alcune presentazioni messe a disposizione dai titolari dei relativi insegnamenti.

 

.:: Biorobotica e Bionica ::.

Insegnamento

CFU

SSD

Ambito disciplinare

Organi artificiali e protesi

9

ING-IND/34

Caratterizzanti l’ingegneria biomedica

Robotica medica

9

ING-IND/34

Caratterizzanti l’ingegneria biomedica

Sistemi di controllo per la bioingegneria

9

ING-INF/04

Attività formative affini/integrative

Fondamenti di robotica

9

ING-INF/04

Attività formative affini/integrative

Visione per sistemi robotici

9

ING-INF/03

Attività formative affini/integrative

Sensori per applicazioni biomediche

9

ING-INF/07

Attività formative affini/integrative

Meccanica dei tessuti biologici

9

ICAR/08

Attività formative affini/integrative

 

.:: Ingegneria Clinica ::.

Insegnamento

CFU

SSD

Ambito disciplinare

Strumentazione e ingegneria clinica

9

ING-INF/06

Caratterizzanti l’ingegneria biomedica

Management delle strutture sanitarie

9

ING-INF/06

Caratterizzanti l’ingegneria biomedica

Impianti ospedalieri per IEQ

9

ING-IND/11

Attività formative affini/integrative

Impianti e sicurezza elettrica in ambito ospedaliero

9

ING-IND/33

Attività formative affini/integrative

Edilizia sanitaria

9

ICAR/09

Attività formative affini/integrative

Progettazione in sicurezza elettromagnetica dell'ambiente ospedaliero

9

ING-INF/02

Attività formative affini/integrative

Fisica sanitaria

9

FIS/07

Attività formative affini/integrative

Reattori biochimici per applicazioni analitiche e terapeutiche

9

ING-IND 24

Attività formative affini/integrative

 

.:: Salute Digitale ::.

Insegnamento

CFU

SSD

Ambito disciplinare

Simulazione in medicina

9

ING-INF/06

Caratterizzanti l’ingegneria biomedica

Modelli organizzativi sanitari

9

ING-INF/06

Caratterizzanti l’ingegneria biomedica

Machine learning e big data per la salute

9

ING-INF/05

Attività formative affini/integrative

Protocolli e sicurezza di rete in medicina

9

ING-INF/05

Attività formative affini/integrative

Sistemi embedded e cognitivi per la salute

9

ING-INF/05

Attività formative affini/integrative

Strumenti e tecniche di programmazione

9

ING-INF/05

Attività formative affini/integrative

Tecnologie wireless per la salute digitale

9

ING-INF/03

Attività formative affini/integrative

 

.:: Dispositivi Medici ::.

Insegnamento

CFU

SSD

Ambito disciplinare

Strumentazione avanzata per la diagnosi e terapia

9

ING-INF/06

Caratterizzanti l’ingegneria biomedica

Dispositivi per la telemedicina

9

ING-INF/06

Caratterizzanti l’ingegneria biomedica

Circuiti e sistemi elettronici per applicazioni biomedicali

9

ING-INF/01

Attività formative affini/integrative

Misure elettroniche per la bioingegneria

9

ING-INF/07

Attività formative affini/integrative

Circuiti di elaborazione dei segnali per la bioingegneria

9

ING-INF/01

Attività formative affini/integrative

Tecniche di elaborazione dei segnali per la bioingegneria

9

ING-INF/03

Attività formative affini/integrative

Campi elettromagnetici in diagnosi e terapia

9

ING-INF/02

Attività formative affini/integrative

L'azione di accompagnamento al lavoro si sviluppa attraverso una molteplicità di iniziative.

L'Ateneo Fridericiano aderisce, dal 1 gennaio 2011, al consorzio interuniversitario AlmaLaurea con una duplice finalità: indirizzamento dei curricula dei neolaureati verso la platea di potenziali sbocchi occupazionali ai quali AlmaLaurea si rivolge; ottenimento di dati statistici sugli sbocchi occupazionali dei laureati fridericiani al fine di adottare opportune azioni di indirizzo nei percorsi di formazione/accompagnamento.

Sono attive presso le strutture dell'Ateneo e della Scuola iniziative di orientamento in uscita e di placement.

L’Ateneo ha attivo uno sportello per l’orientamento in uscita ed il placement accessibile attraverso il portale ORIENTA UNINA, dal quale si attingono informazioni su iniziative ed opportunità di inserimento professionale.

La Scuola Politecnica e delle Scienze di Base, nel quadro della revisione e potenziamento delle iniziative di orientamento in uscita/placement dell’Ateneo, ha avviato nel 2019 la sperimentazione di una nuova formula consistente in un ciclo periodico di incontri strutturati con le aziende denominato "La Scuola incontra le Imprese". Il primo evento del ciclo ha avuto luogo il 9 maggio 2019. In tale occasione le realtà imprenditoriali hanno avuto la possibilità di presentarsi, di accogliere candidature di inserimento professionale adeguate alle esigenze, di effettuare brevi colloqui conoscitivi con i candidati, di condividere esperienze e idee con i Ricercatori dei Dipartimenti. In particolare i laureati/laureandi durante tale manifestazione hanno avuto la possibilità di stabilire un contatto mirato con le realtà produttive, di mettere in evidenza i propri curricula, di partecipare alle presentazioni aziendali, di scoprire le opportunità e le linee tendenziali del mondo del lavoro e delle professioni. La prima manifestazione del ciclo ha registrato la partecipazione di circa 100 aziende, con oltre 2500 contatti stabiliti con il supporto di un portale dedicato realizzato specificamente per lo scpo dalla Scuola Politecnica e delle Scienze di Base che si è rivelato molto funzionale.

Oltre agli eventi mirati, il portale della Scuola Politecnica e delle Scienze di Base reca un'apposita sezione (La Scuola incontra le Imprese) nel quale sono sistematicamente segnalati gli eventi di recruitment, le "job fairs", le opportunità di inserimento lavorativo che vengono segnalate dalle Aziende.

Il Corso di Studi beneficia di attività coordinate promosse dalla Scuola Politecnica e delle Scienze di Base nell’ambito di due progetti che hanno goduto di finanziamenti da parte della Regione Campania (P.O.R. CAMPANIA FSE 2014/2020 ASSE III – OBIETTIVO SPECIFICO 14) per l’attivazione di posizioni di tirocinio e per la promozione di iniziative di accompagnamento al mondo del lavoro.

E' da segnalare inoltre l'intensa interazione del Corso di Studi, in forma coordinata con gli altri Corsi di Studio della Scuola Politecnica e delle Scienze di Base, con le rappresentanze degli Ordini Professionali e delle Associazioni di Categoria. In questo ambito, si richiama l’attività di una Commissione Bilaterale costituita nell’ambito di un protocollo di intesa da rappresentanti dell'Università di Napoli Federico II e dell’Unione Industriali della Provincia di Napoli. La Commissione opera con le seguenti finalità:

  1. promuovere e facilitare l’interazione tra il sistema delle Imprese e l'Università;
  2. sviluppare forme di raccordo tra il mondo della formazione e il mondo del lavoro, sia con riferimento alla progettazione e alla “manutenzione” dei percorsi formativi che con riferimento agli sbocchi professionali dei giovani Studenti e Laureati;
  3. promuovendo l'accoglienza nelle Aziende associate all'Unione di Studenti/Laureati/Dottori di Ricerca impegnati in attività di stage e in svolgimento di Tesi di Laurea/Dottorato o project work su temi di interesse aziendale;
  4. rafforzare l'attività di informazione e orientamento per le scelte universitarie dei giovani e per il lavoro nelle imprese (es.: visite didattiche presso le Aziende, seminari di esponenti aziendali nell'ambito di iniziative formative, ecc.).

Al fine di fornire una conoscenza più approfondita degli argomenti trattati in ogni corso, con particolare riferimento agli insegnamenti a scelta dello studente, sono qui disponibili alcune presentazioni messe a disposizione dai titolari dei relativi insegnamenti per l'a.a. 2017/2018.

 


Sono anche disponibili, dal 2018, i seguenti insegnamenti:

Sottocategorie

Di seguito sono pubblicate tutte le informazioni relative all'argomento "Tesi e Tirocini", nonché le opportunità di tirocini e tesi nell'ambito del CdS in Ingegneria Biomedica.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok